Ossigenoterapia

Le potenzialità dell'ossigeno sono note da tempo, specie nel campo della chirurgia plastica. L'ossigeno aumenta la circolazione sanguigna, migliorando il metabolismo cellulare e accelera i processi riparativi dellapelle.
 
L’Ossigenoterapia è efficace anche per ridurre le macchie cutanee, le rughe espressive del volto e l’acne e non presenta alcun tipo di controindicazione. Una vera seduta naturale di alta cosmesi.
 
Sin dalle prime applicazioni si ottiene un evidente "effetto lifting". Grazie all'ossigenoterapia le cellule del derma aumentano la produzione di collagene ed elastina, sostanze fondamentali per dare un sostegno alvolto.
 
È un trattamento che non conosce fasce d’età e che è consigliabile anche ai giovani e a chiunque voglia sentirsi in forma e bene con se stesso.
 
Si possono trattare mani, viso, collo, decolleté e smagliature. I risultati sono istantanei e privi di effetti collaterali, e possono essere resi duraturi ripetendo e applicazioni in modo costante, prima con sedute ravvicinate nel tempo e, poi, con sedute di mantenimento dilazionate.
 
Richiedi una consulenza gratuita e personalizzata alle nostre estetiste per scoprire quale trattamento di ossigenoterapia è più adatto a te!

Ossigenoterapia/ossigeno.jpg
Il macchinario che utilizziamo per l’ossigenoterapia è rivoluzionario e di altissimo livello tecnologico; combina le proprietà e i benefici dell'ossigenoterapia con i vantaggi del massaggio con l'ozono.
Il massaggio con l'ozono permette di rimuovere le impurità della pelle e contribuisce al miglioramento della circolazione linfatica. Inoltre, l'ozono svolge una spiccata azione antibatterica e stimola la ricrescita dei tessuti, aumentando le capacità di difesa delle cellule.

Radiofrequenza

La radiofrequenza viso è uno dei trattamenti più conosciuti e dalla riconosciuta efficacia nel contrastare la perdita di tono della pelle e la comparsa di rughe.
 
L’onda elettromagnetica a bassa frequenza prodotta dal macchinario arriva nell’ipoderma sotto forma di calore determinando sia un aumento dell’irrorazione sanguigna (con un effetto drenante) sia una denaturazione del collagene che costringe i tessuti a produrne di nuovo.
 
Trattandosi di un trattamento anti-­‐age, è particolarmente indicata per persone di età compresa tra i 35 e i 60 anni, che vogliano restituire tonicità e definizione all’ovale, riducndo progressivamente le rughe.
 
L’effetto immediato è di distensione cutanea, mentre nel tempo si ottiene un’aumentata produzione di nuovo collagene che fornisce alla pelle un aspetto più disteso e compatto.
 
Naturalmente è possibile usufruirne a qualsiasi età: anzi, con una pelle più elastica si avranno effetti migliori e più duraturi.
 
Il trattamento ha una lunga durata, ma non è permanente, perciò se si vuole mantenere un risultato ottimale, la radiofrequenza deve essere ripetuta a intervalli regolari.
 
Rappresenta il miglior complemento ai trattamenti di ossigenoterapia. L'effetto combinato dei trattamenti permette infatti di ottenere risultati strabilianti sul fronte del ringiovanimento cutaneo.